Collaborazioni | 13 Dicembre 2008 | Fabio Ciarla

Il Salento delle mille sagre e dei prodotti tipici

Poche zone d’Italia hanno la possibilità di esprimere la varietà di prodotti tipici nel settore enogastronomico come il Salento. La conformazione geografica, racchiusa dal mare ma con molta e ricca campagna a disposizione, e la ricchezza culturale e storica di questa regione hanno contribuito a formare un insieme indescrivibile di specialità che spaziano dalle produzioni legate al settore ittico a quelle enoiche, passando per l’olio d’oliva fino ad arrivare ai formaggi, al pane. Da dove arriva questa varietà? Da lontano, molto lontano.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.