Collaborazioni

Quando è il menù che ti “frega”, a Roma 20 euro per una pasta in bianco e una verdura cotta

Se i prezzi sono scritti chiaramente sul menù nessuno può lamentarsi del conto, io sono di questo avviso e quando…

Leggi

Le guide e le classifiche, dico la mia con lo spunto di Carlo Macchi e la polemica tra Ian D’Agata e Antonio Tomacelli

Di solito faccio introduzioni lunghe, importanti magari ma noiose, oggi vado al dunque: come si fa una guida dei vini…

Leggi

Vinitaly…ma quanto mi costi?

Lo premetto, la discussione è semiseria ma qualche riflessione mi sembra giusto farla... Il Vinitaly non pesa solamente sulle tasche…

Leggi

TRE ministri significano una cosa sola, l’agricoltura è allo sbando

Zaia, Galan, Romano questo il terzetto che l'attuale Governo ha regalato all'Agricoltura. Come se fosse, appunto, un regalo e non…

Leggi

Un gioco per conoscere il vino e la sua cultura, bravi Marchesi!

In teoria è un gioco, si possono vincere week end in Toscana e bottiglie di vino, ma io credo e…

Leggi

Elogio della mezza bottiglia

Il titolo di questo post ha qualcosa di aulico (elogio) e qualcosa di quasi offensivo (mezza), ma è proprio da…

Leggi

Visitors? Alien? No, orecchiette di Grano Arso pugliesissime!

No, non è cibo alieno...si tratta di pugliesissimeorecchiette con le cime di rapa! Si va bene, qualcosa di anomalo c'è…

Leggi

Il tappo a Eat Parade, da semplice chiusura a strumento in mano all’enologo

Non è la prima volta che parlo di tappi, alcuni concetti saranno ripetitivi ma mi sembrava inevitabile tornare sull'argomento sia…

Leggi

Natale in casa Ciarla: Sudafrica e Friuli, rossi intensi e bollicine importanti

Bollicine importanti come quelle del Brut Metodo Classico di "Vigneti Pittaro" del 2001 poi il Merlot di Delaire (Stellenbosch -…

Leggi

Sanguinaccio (alla laziale)

Del maiale non si butta via niente e se si è capaci di sopportare l'idea di mangiare sostanzialmente "sangue" (anche…

Leggi