Comunicati | 6 Luglio 2016 | Fabio Ciarla

BIONDELLI BRUT DI JOSKA BIONDELLI ANCORA “GOLD”

Anche quest’anno sono finalmente noti i (primi) risultati del prestigioso concorso mondiale “THE CHAMPAGNE & SPARKLING WINE WORLD CHAMPIONSHIPS”. Per la cantina BIONDELLI di Franciacorta l’attesa è stata sicuramente trepidante: già vincitori della medaglia “GOLD” con il vino Franciacorta DOCG “BIONDELLI BRUT” nel 2014, questo strepitoso successo si è ripetuto nel 2015, quando insieme alla medaglia più pregiata sono arrivati gli ancora più blasonati trofei in ben due categorie, “Best Franciacorta” e “Blanc de Blancs”, per le quali sono in lizza soltanto quei vini che abbiano già ottenuto la medaglia “Gold”.

La notizia diffusa oggi nel sito www.champagnesparklingwwc.co.uk è che Franciacorta DOCG “BIONDELLI BRUT” NV di JOSKA BIONDELLI ha ottenuto la medaglia “GOLD” anche in questa edizione 2016, ovvero per il terzo anno consecutivo: una ulteriore riconferma per la cantina di Bornato (BS), che assume un significato ancora più profondo in considerazione del fatto che essa è nata in tempi recentissimi, precisamente nel 2010, e che il primo vino è stato immesso nel mercato soltanto nel 2013.

“BIONDELLI BRUT” è di fatto uno di quei vini nati già compiuti, e non solo perchè sono rimasti invariati in questi anni sia l’uvaggio (Chardonnay 100%) ed il dosage decisamente basso per un Brut (ndr: esso non ha mai superato i 6 g/l), ma anche perchè fin dalla prima versione Joska Biondelli ha puntato sulla territorialità tout court, destinando a questa etichetta esclusivamente un blend delle uve provenienti degli storici vigneti Nave e Paini.

 

Fonte: PR & Communications: PERLE & PERLAGE di Claudia Bondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.