Rubriche | 9 maggio 2018 | Roma&Dintorni

Mercato FIVI a Roma, 200 i produttori presenti a Cinecittà

“Niente collaboratori, nessun sommelier, al banchetto troverete solo produttori”, queste le parole di Matilde Poggi – Presidente FIVI (Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti) alla presentazione dell’evento che si terrà sabato 19 e 20 maggio prossimi a Roma. Non si tratta di un veto verso collaboratori o sommelier, è piuttosto una forma di garanzia che rispecchia la filosofia della FIVI, che ammette solo cantine nelle quali l’intero processo produttivo – dalla vigna alla bottiglia – è realizzato internamente. Come delegare quindi, in un evento ufficiale della Federazione, la presentazione delle proprie etichette, del proprio territorio, ad altri?

Appuntamento al Teatro 10 di Cinecittà, un luogo simbolico per Roma e per la prima volta aperto ad un evento del genere, fortemente voluto anche da Luigi De Sanctis, produttore dell’area di Frascati e consigliere FIVI. La presentazione di questa seconda tappa romana del “Mercato dei Vini” si è tenuta martedì 8 maggio al Trimani Wine Bar, accolti dai fratelli Trimani che condividono le istanze FIVI anche da produttori, con l’azienda Colacicchi delal quale sono diventati proprietari da alcuni anni. L’evento è organizzato in collaborazione con Daniele De Ventura di “Simposio – Trionfo del Gusto” e sarà l’ennesima occasione di portare a casa bottiglie di vino di produttori indipendenti di tutte le regioni d’Italia. Si parla di “mercato” infatti perché, come per l’evento principale di Piacenza (dove sono state 70.000 le bottiglie vendute), la FIVI concepisce questi appuntamenti anche come occasioni di acquisto diretto, mettendo a disposizione carrelli e trolley.

Ci si vede a Cinecittà!

 

Mercato dei Vini FIVI / Roma / 19-20 maggio 2018
Dove: Teatro 10 – Cinecittà, via Tuscolana 1055, Roma (Metro A – Cinecittà)
Quando: sabato 19 e domenica 20 maggio 2018
Orari di apertura al pubblico: dalle 11 alle 19
Ingresso*: 15 Euro (giornaliero, comprensivo di bicchiere per degustazioni)

* I minorenni non pagano l’ingresso e non possono effettuare degustazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *