Collaborazioni | 15 Luglio 2021 | Fabio Ciarla

Il mercato del vino italiano in Australia. L’intervista a Daniel Marcella (ITA/ENG)

Daniel Marcella è sommelier e divulgatore della ricchezza enologica italiana.

Comunicare il vino è un’arte, soprattutto se devi riuscire a parlare della ricchezza enologica italiana in un Paese molto lontano come l’Australia. Per fortuna, Daniel Marcella è riuscito a farsi un nome nella terra dei canguri cominciando dal rapporto diretto, quello che nel ristorante è appannaggio del sommelier. Tra i tavoli del “Buon Ricordo” a Sydney, forte della sua esperienza e dello studio approfondito realizzato in diverse forme (FISAR, WSET, ALMA, Corte dei Master Sommelier Oceania) ha fatto carriera, fino a intraprendere anche la strada di divulgatore e consulente per le cantine italiane che vogliono aprirsi al mercato australiano, con la sua Italian Wine Society. Vediamo di capire, insieme a lui, quali sono stati ad esempio i cambiamenti del mercato del vino in Australia negli ultimi 8-10 anni.

Continua a leggere

The Italian wine market in Australia. An interview to Daniel Marcella

Daniela Marcella is a sommelier and communicator of Italian wine richness in Australia

Communicating wine is an art, above all if you are keen on talking about the Italian wine richness in a large country like Australia. Fortunately, Daniel Marcella is a frontman, a person who likes to engage with people as an outgoing sommelier. His journey set off in the Buon Ricordo restaurant in Sidney, also thanks to his solid oenological background (as certifications, FISAR, WSET, ALMA, Corte dei Master Sommelier Oceania). Nowadays, his Italian Wine Society is a point of reference for all those wineries from Italy which would like to explore the potential of the Australian market. We have met him to discuss the wine market in Australia and how it has changed during the last 8-10 years.

Continue reading

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.