Rubriche | 2 ottobre 2017 | Roma&Dintorni

A Velletri apre L’orto del pellegrino

Un piccolo orto abbandonato nel centro storico di una cittadina millenaria posta lungo la via Francigena del sud, quella che percorrevano i pellegrini che si dirigevano verso i luoghi santi della Cristianità, in ultimo Gerusalemme ovviamente. Questa è l’introduzione al progetto “L’orto del pellegrino”, che aprirà ufficialmente i battenti domenica 8 ottobre a Velletri, in provincia di Roma. A realizzarlo le associazioni FARE Edutainment e Babycampus, che già lo scorso 6 luglio organizzarono un evento di presentazione in collaborazione con l’Associazione Civita e il progetto “La bisaccia del pellegrino”, marchio registrato dedicato allapromozione delle produzioni agroalimentari dei territori attraversati da itinerari storico-culturali.


L’idea degli organizzatori è quella di catapultare i visitatori indietro nella storia, grazie anche alle due vetrine “prestate” dall’adiacente farmacia Romani, che serviranno ad aprire il percorso, si arriverà a questo piccolo orto che dopo mesi di lavori è stato trasformato da spazio abbandonato a itinerario prezioso tra botanica e spiritualità.

“L’obiettivo del progetto – si legge sui materiali ufficiali – è attivare un circuito destinato a scuole, famiglie, pellegrini e residenti. Vogliamo dare vita a una rete consolidata di attività che collaborino con un obiettivo preciso: dare il via ad una ‘comunità’ che accoglie. Si tratta di una grande opportunità che inserisce Velletri in un circuito internazionale di turismo, pellegrinaggio, itinerari, spiritualità ma anche di comunicazione e pianificazione strategica

Da non perdere quindi l’appuntamento di domenica 8 ottobre “L’orto del pellegrino – Ti racconto la Via Francigena con le erbe officinali” arricchito tra l’altro dal consueto appuntamento con “La piazza dei Bambini” e l’iniziativa “Borgo per un giorno” in piazza Cairoli. Se poi i partecipanti volessero sfruttare l’occasione per farsi una passeggiata in tutto il centro tanto meglio, di sicuro nell’orto troveranno i rifornimenti adatti a sostenere anima e corpo.

 

NB: Le foto sono tutte dell’organizzazione tranne quella in evidenza che è relativa alla conferenza stampa di presentazione del 6 luglio 2017 presso Vino&Caffè di Velletri

CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Email this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *