Blog | 28 Agosto 2016 | Fabio Ciarla

Sky Wine & Food 2016 a Sermoneta, primo giorno da record

Ancora non ci sono i numeri ufficiali ma a giudicare dalle file nei luoghi di degustazione e nella folla per le vie di Sermoneta anche questa edizione di Sky Wine & Food, la terza nel bellissimo borgo medievale, sarà archiviata come un successo, forse da record.

Come sempre si parte in sordina, con gli arrivi alla spicciolata del pomeriggio, poi intorno all’ora di cena comincia l’afflusso vero e allora le piazze brulicano e iniziano le file per gli ingressi – naturalmente contingentati – nei punti di degustazione. Quest’anno sono quattro e oltre alla tradizionale Loggia dei Mercanti c’è lo spazio approntato da Il Mulino, il Teatro S. Maria e il Palazzo Americi. Proprio in quest’ultimo, forse il più piccolo e nei pressi del Belvedere dove si alternano gli show cooking organizzati da Burro & Bollicine, sabato sera alle 22.30 c’era la fila più lunga.

Un evento che cambia location ma che conferma un successo davvero singolare. Forse perché legato ad un consumo rilassato e leggero del vino, che attira molti giovani. Se si potesse fare, a spanne, una ripartizione dei visitatori con tracollina e bicchiere in giro oggi (sabato) per Sermoneta probabilmente troveremmo quasi un 50% sotto i 27/28 anni (soprattutto in gruppo), un buon 25% di famiglie e il resto di coppie adulte. Un’occasione per alcuni per passare una serata diversa, per altri forse anche utile a scambiare qualche sguardo d’intesa con la giovane sconosciuta incontrata tra i vicoli, ma di certo aperta a tutti. Ampio spazio quest’anno per le eccellenze gastronomiche, distribuite in ognuna delle sedi di degustazione, e per alcune presenze di fuori regione dal Piemonte come dalla Campania.

Naturalmente la giornata di sabato 27 agosto 2016 è stata segnata, anche a Sermoneta, dal lutto nazionale per le vittime del terremoto che ha colpito Amatrice, Accumoli, Arquata del Tronto e i territori limitrofi. Una raccolta fondi è stata allestita nei pressi della Loggia dei Mercanti e iniziative simili erano sparse in altri angoli della città.

Enoagricola, con il sottoscritto, è stata presente già in questo primo giorno e ha provato a raccontare sulla pagina Facebook, dal vivo e quasi in diretta, le emozioni che era possibile provare tra i vicoli di Sermoneta. Cercherò di fare lo stesso domani, intanto godetevi qualche scatto dal primo giorno di Sky Wine & Food Sermoneta 2016.


Una replica a “Sky Wine & Food 2016 a Sermoneta, primo giorno da record”

Rispondi a SkyWine raddoppia, autoctoni e bollicine protagonisti a Terracina e Fossanova | Enoagricola – Audio blog su vino e agricoltura Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.