Comunicati | 8 Settembre 2015 | Fabio Ciarla

CREA per la Carta di Milano: continuano ad EXPO i Giovedì della Ricerca

LA RICERCA DÀ I SUOI FRUTTI: BIODIVERSITÀ, INNOVAZIONE VARIETALE E QUALITÀ DI FRUTTA E AGRUMI

 [Evento il 10 settembre, ore 10.30, Milano Expo, Lounge Mipaaf, Cardo Sud, ingresso libero]

La tutela della biodiversità, il crescente fabbisogno alimentare e la salubrità dei prodotti saranno al centro dell’incontro che si svolgerà il giorno 10 settembre all’Expo, a partire dalle ore 10:30, presso il Lounge Mipaaf, Cardo Sud. E’ il quinto dei dodici eventi aperti al pubblico, organizzati dal CREA ad Expo, per approfondire e celebrare la carta di Milano.

L’agricoltura oggi si trova a dover far fronte alla sfida di preservare quanto più possibile la biodiversità esistente sul pianeta, fornendo contestualmente cibo di qualità a una popolazione mondiale in crescita. La qualità e salubrità del prodotto e gli aspetti nutrizionali non possono prescindere da una produzione sostenibile, con riduzione dell’uso di mezzi chimici e della manodopera e con una più lunga conservabilità dei frutti.

 

Segue il programma dettagliato:

10.30 Accreditamento

10.45 Introduzione

La frutta “metafora” della diversità e della innovazione

Davide Neri, Centro di ricerca per la frutticoltura, Roma

Nuove prospettive per l’agrumicoltura italiana

Paolo Rapisarda, Centro di ricerca per l’agrumicoltura e le colture mediterranee, Acireale (CT)

 Moderatore: Alessandra Gentile, Commissario delegato CREA

 Interventi

11.00 La moderna agricoltura: un delicato equilibrio tra biodiversità e un mondo da sfamare

Ignazio Verde, Elisa Vendramin, Sabrina Micali e Maria Teresa Dettori, Centro di ricerca per la frutticoltura, Roma

11.20 Il miglioramento genetico in frutticoltura: il caso del pesco

Alessandro Liverani e Daniela Giovannini, Unità di ricerca per la frutticoltura, Forlì

11.40 Le nuove sfide dell’agrumicoltura: dal genoma all’innovazione varietale

Concetta Licciardello, Marco Caruso, Paola Caruso, Giuseppe Russo

12.00 Alimentazione e benessere: gli agrumi, una spremuta di salute

Simona Fabroni, Margherita Amenta, Flora Valeria Romeo, Gabriele Ballistreri

12.20 13.30  Interventi programmati (portatori di interesse nella filiera frutticola e agrumicola)

13.30 Conclusioni

Salvatore Parlato, Commissario straordinario CREA

 

www.sito.entecra.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.