Comunicati | 13 marzo 2018 | Fabio Ciarla

WINE OH TV PREMIATO AI TASTE AWARDS MIGLIOR PROGRAMMA TELEVISIVO DEDICATO AL VINO

Un risultato straordinario che parla anche italiano. E’ Gran Via infatti che cura integralmente la produzione televisiva in Italia, dalle riprese sino all’editing definitivo per la messa in onda del programma premiato.

Wine Oh TV, il canale televisivo tematico fondato dalla presentatrice americana Monique Soltani, vince il Tasty Award come miglior programma dedicato al mondo del drink&beverage del piccolo schermo negli USA. I Taste Awards premiano ogni anno le migliori produzioni video inerenti i settori cibo, vino, moda, design, viaggi, salute e lifestyle, e sono considerati da produttori e registi americani come il più alto riconoscimento tra gli addetti ai lavori del settore dell’audiovisivo.

E’ per me un grande onore ricevere questo premio – afferma Monique Soltani – perché rappresenta un riconoscimento di tutto il duro lavoro svolto per la realizzazione di Wine Oh TV, un progetto che amo e al quale mi dedico anima e corpo ormai da tanti anni. Sono molto fortunata ad avere il sostegno straordinario del mondo del vino e dei miei partner televisivi di Comcast. Un grazie particolare va inoltre ai miei soci italiani, Gran Via Società e Comunicazione e Mixis Produzioni, per avermi aiutato a portare negli Stati Uniti un assaggio del modo di vivere italiano. Nulla di tutto ciò sarebbe stato possibile senza l’amore e il sostegno di mio marito e delle nostre figlie gemelle“.

Wine Oh TV sarà premiata durante la cerimonia dei TASTE AWARDS che si svolgerà lunedì 9 aprile 2018 a Los Angeles. Wine Oh TV è anche finalista per il “miglior programma online dedicato al drink&beverage” e per la “migliore serie tv”. I vincitori verranno svelati durante il red carpet del mese prossimo.

A febbraio 2017 – anche grazie alle produzioni realizzate in Italia – Wine Oh TV ha debuttato su Comcast Network, il canale televisivo via cavo dello Stato della California. Le puntate, trasmesse il mercoledì in prima serata, vantano un pubblico di oltre 2 milioni di telespettatori, tutti rapiti dalla professionalità e dal carisma di Monique Soltani, volto e voce di Wine Oh Tv. Giornalista pluripremiata, con una lunga esperienza sia in tv che radio, la Soltani si dedica con passione ad approfondire la conoscenza del mondo del vino, fino a conseguire la certificazione presso la “Court of Master Sommeliers”. Oggi è una delle più importanti personalità americane del settore e ha intervistato più di duecento produttori vinicoli, tanti grandi chef e diverse celebrità di Hollywood come Jennifer Lawrence, Nicole Kidman e Kate Hudson.

Il primo contatto di Wine Oh Tv con Gran Via Società&Comunicazione, agenzia di media relations specializzata nel mondo del vino e partner del canale per l’Italia, avviene nel 2016. Il primo format televisivo realizzato è quello dedicato alla Sicilia e al Veneto, coinvolgendo cantine celebri come Donnafugata e Firriato, storici brand siciliani del vino e Masottina, cantina nella patria del Prosecco tanto amato dai winelover americani. A giugno 2017 – con un altro ciclo di episodi girati in Italia –  è ancora protagonista la Sicilia, questa volta in occasione di una serie in tre puntate dedicate a tre diversi contesti vinicoli della regione: l’Etna, con la sua viticoltura eroica, la Valle dei Templi di Agrigento, con l’esempio virtuoso della cooperativa vinicola CVA Canicattì, nel cuore delle terre del Nero d’Avola, e poi la provincia di Trapani, l’area più vitata d’Italia, con la Tenuta Gorghi Tondi, la cantina completamente immersa nell’omonima riserva naturale del WWF, perfetto esempio di moderna viticoltura sostenibile. Nel mese di ottobre dello stesso anno tocca invece ad altre due regioni: Lombardia e nuovamente il Veneto, con il Consorzio Tutela Lugana Doc, la cantina Perla del Garda e il Consorzio Tutela Grana Padano, e poi la Puglia, regione vinicola italiana in forte ascesa negli USA. Qui è stato realizzato un format di quattro episodi, in onda proprio questa settima su Wine Oh Tv, con protagonisti Cantine San MarzanoTenute Chiaromonte, Ognissole e Tenute Rubino. Focus sulle varietà autoctone per eccellenza come Primitivo e Negroamaro, senza tralasciare qualche chicca come il Susumaniello.

“E’ una conferma del buon lavoro che stiamo facendo con gli States – affermano all’unisono Andrea Terenghi e Nando Calaciura di Gran Via – . Monique Soltani è una professionista di grandissimo livello e con lei siamo riusciti a sviluppare una forte intesa produttiva e stilistica. Utilizzare esclusivamente il 4K come elemento identificativo e di qualità, aver voluto gestire le riprese con un taglio più cinematografico ed emozionale rispetto ai classici format, sono gli elementi distintivi che hanno reso vincente questo accordo produttivo tra Palermo e San Francisco. Ci inorgoglisce il fatto, poi, che produciamo integralmente tutti gli “episodi” in Italia, curando, riprese, post produzione, editing e doppiaggio con risorse tutte palermitane, con la Mixix Produzioni Televisive”.

Ci sarà sempre più Italia su Wine Oh TV. Le previsioni produttive per il 2018 infatti sono più che significative, con un raddoppio di quanto realizzato l’anno scorso: saranno infatti 24 gli episodi programmati sull’Italia da Monique Soltani, coprendo prossimamente anche Umbria, Toscana ed Emilia Romagna.

La prossima settimana partirà, intanto, un nuovo ciclo di produzioni con Monique Soltani: cinque episodi tutti nuovi dedicati al Territorio del Prosecco e ai tre Consorzi leader di questo simbolo del vino italiano nel mondo.

 

Fonte: Gran Via – Società & Comunicazione – srl

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *