Collaborazioni | 7 Luglio 2015 | Fabio Ciarla

Vinopedia – Tra terra e mare, vini di Sardegna e di Maremma

La Sardegna è un’isola, famosa per le acque cristalline, si mangerà tanto pesce. La Maremma è zona di butteri e cavalli, si mangerà tanta carne. Enunciati tanto veri quando imprecisi, è vero che in alcune zone dell’isola famosa per la Costa Smeralda (ma anche per il torrone di Tonara per esempio) il pesce è richiestissimo ma è pur vero che la vera tradizione culinaria sarda è di terra, parliamo di formaggi e carne di pecora, ma anche maiale e cinghiale. Al contrario, per la Maremma, insieme ai cinghiali e alla cacciagione in generale, è bene ricordare la grande tradizione marinara, che a Grosseto è più che presente anche in centro e non solo nella zona balneare.

La bottiglia della settimana

Terraferma 2010 IGT Puglia Rosso – Cantine Paradiso (www.cantineparadiso.it)

 

Piccoli sorsi – Nozioni e termini tecnici dell’enomondo

Marne o argille, sabbioso o tufaceo: il ruolo del suolo

 

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.