Collaborazioni | 28 Settembre 2016 | Fabio Ciarla

Campagna olivicola al via, un altro anno di sofferenze

Sul web Coldiretti lancia la campagna “salviamogliulivi” e organizza per giovedì 29 settembre a Firenze la “Giornata Nazionale dell’Extravergine Italiano”, ma dalle prime stime della nuova campagna olivicola ormai alle porte sembra che soprattutto bisogna salvare i produttori di olio italiani.

Siamo infatti di fronte ad una nuova dura stagione, forse non come quella del 2014 ma sicuramente dalle produzioni scarse, alle quali però – contrariamente alle regole del mercato – non corrisponderanno aumenti significativi dei prezzi.

I problemi sono di vario tipo e vanno dalle condizioni climatiche agli attacchi della mosca e non va meglio agli altri grandi Paesi produttori del Mediterraneo (Tunisia, Spagna e Grecia).

 

Continua a leggere su TerreLab

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.