Comunicati | 28 Gennaio 2016 | Fabio Ciarla

E’ il birrificio Math di San Donato (FI) il vincitore della Coppa Italia delle Birre

Questo il verdetto decretato dal primo torneo “da bancone” a livello nazionale con giuria popolare.
Dall’1 al 3 aprile il birrificio toscano protagonista per un intero week end al Braumeister di Firenze, ideatore della competizione

E’ il BIRRIFICIO MATH di San Donato (FI – www.birrificiomath.com) il vincitore della COPPA ITALIA DELLE BIRRE, prima manifestazione a livello nazionale con giuria popolare che dallo scorso ottobre ha visto sfidarsi a suon di pinte sedici birrifici del movimento artigianale italiano.

Un torneo avvincente giocato con la formula degli scontri a eliminazione diretta (due birrifici alla volta in gara con tre birre ciascuno, il vincitore ammesso alla fase successiva) e bagnato da un grande successo di pubblico, che ha partecipato numeroso agli assaggi.

Il Birrificio Math nasce alle porte di Firenze nell’estate del 2011, fondato dal birraio di origini monegasche Mathieu Ferrè: passato da homebrewer, la sua produzione è da sempre marchiata da un’impronta belga sviluppata nel corso di viaggi nella Mecca birraria per eccellenza, il Belgio appunto, anche a seguito dell’amicizia instaurata con molti protagonisti della scena brassicola locale. Fra le birre attualmente in gamma La 70 (Belgian Pale Ale), La 16 (alta fermentazione con fiori di gelsomino), La 68 (Witbier), La 27 (Dry Stout) eLa 10000 (APA).

Il Birrificio Math sarà protagonista di un week-end in programma DALL’1 AL 3 APRILE presso la Birreria Braumeister di Firenze, ideatrice della COPPA ITALIA DELLE BIRRE in collaborazione con l’Associazione Culturale Contemporary Academy.

Facebook: https://www.facebook.com/COPPA-Italia-delle-BIRRE-594211484052582/?fref=ts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.