Collaborazioni | 8 Luglio 2016 | Fabio Ciarla

BereRosa, il rosato italiano piace di più con le bollicine

Sicuramente una festa ma anche un banco d’assaggio di un certo spessore, queste le caratteristiche di BereRosa 2016, l’evento dedicato ai vini rosati da Cucina & Vini, tenutosi negli spazi del lussuoso Palazzo Brancaccio di Roma martedì 5 luglio. L’evento ha avuto un’apertura riservata alla stampa nel primo pomeriggio, poi dalle 17 libero ingresso sebbene la maggior parte delle visite – considerando il giorno feriale – si sono concentrate nella serata, quando l’appuntamento è diventato anche una sorta di mega aperitivo a cielo aperto vista la frescura del giardino privato del Palazzo. Ottima l’organizzazione, preparati e disponibili i sommelier Fisar  ai banchi e grandi eccellenze gastronomiche per accompagnare la degustazione.

Continua a leggere su Corrieredelvino.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.