Collaborazioni | 7 febbraio 2018 | Fabio Ciarla

ABCvino – Francia o Italia, l’inganno del primato in vendemmia

di Fabio Ciarla* 

Ogni anno a settembre, ottobre e novembre è tutto un profluvio di dati. Dalla vendemmia del secolo (tutti gli anni) di cui abbiamo già parlato in un altro pezzo, al dato finale sulla produzione. E qui di solito in Italia possiamo gioire – forse – perché siamo i primi al mondo. L’Italia è, salvo rare eccezioni dovute all’annata, il primo Paese al mondo per produzione di vino. Ce la battiamo ogni vendemmia con la Francia, gli amati e odiati cugini francesi con i quali gareggiamo in molti campi, soprattutto forse nel mondo del vino. Bene, tutti felici perché abbiamo il primato, giusto?

Beh, insomma, parliamone…

Andiamo a vedere i dati della produzione 2016, ormai consolidati, così da poterli raffrontare anche su un altro aspetto, il valore.

Continua a leggere su GnamGlam

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *